Spesso gli imprenditori sottovalutano uno degli aspetti fondamentali per il raggiungimento degli obiettivi aziendali: il coinvolgimento del personale, le risorse umane, in ogni aspetto della vita aziendale.

È questo un aspetto che richiede, da parte della Direzione, una perfetta conoscenza delle necessità della azienda ad ogni livello.


Quali sono i “concetti chiave” e i “passi” per  acquisire consapevolezza?

La Direzione ricopre il ruolo fondamentale di guida e deve mettersi in gioco per:

  • Capire i processi aziendali, analizzando le diverse fasi ed individuando i punti critici.
  • Capire le interazioni tra i diversi processi, le informazioni scambiate, gli input e output di ciascun processo.
  • Conoscere le funzioni coinvolte e capirne i ruoli “di fatto” .
  • Chiarire ruoli e creare un profilo aziendale per ogni mansione che corrisponda il più possibile al disegno aziendale che si sta delineando.
  • Attribuire a ciascun ruolo le proprie responsabilità, non solo in termini di operatività ma anche per gli aspetti decisionali e organizzativi/gestionali.
  • Condividere i ruoli e le responsabilità con tutte le risorse aziendali.
  • Condividere gli obiettivi aziendali con tutte le risorse aziendali ad ogni livello.

Tutto questo porta inevitabilmente a coinvolgere il personale in 7 semplici passi e l’ottavo passo è proprio il coinvolgimento delle risorse umane nel raggiungimento degli obiettivi aziendali!

 


Coinvolgere il personale: più facile a dirsi che a farsi!

La Direzione deve guidare il cambiamento e l’assetto organizzativo, supportando le risorse umane  e coltivando all’interno dell’azienda un ambiente sereno basato su una cultura di comunicazione aperta.

La creazione e il mantenimento di rapporti di fiducia con i propri dipendenti e collaboratori è la chiave per l’individuazione delle reali difficoltà incontrate da ciascuna risorsa durante lo svolgimento delle proprie attività.

Tutto ciò è possibile solo se sono già stati chiariti gli ambiti in cui ciascuna risorsa può operare e cosa la Direzione stessa si aspetta da essi.

La definizione chiara e strutturata delle mansioni porta numerosi vantaggi, in particolare:

  1. Vantaggi operativi,  evidenti durante lo svolgimento delle attività. Individuare e condividere i ruoli aziendali è un processo fondamentali per la riduzione degli errori, l’eliminazione degli sprechi e l’aumento dell’efficienza dell’intera organizzazione.
  2. Vantaggi in fase di riorganizzazione delle risorse. La formalizzazione della struttura organizzativa rappresenta un strumento fondamentale nelle mani della Direzione nel caso di cambiamenti aziendali a livello organizzativo e in fase di selezione e assunzione del personale.

 


Se l’articolo Ti ha incuriosito guarda il video sul nostro canale YouTube.